La fiction? Ha troppa paura di raccontare l’Italia in crisi

 

Da Il manifesto

Questo pezzo in realtà non dice che la fiction italiana tematizza l’argomento “crisi economica”. Voglia di non rischiare per i broadcaster, tempi lunghi per la progettazione di una fiction, interiorizzazione dell’argomento “crisi” da troppo poco tempo nell’immaginario della cultura popolare televisiva. Ma tutto questo è una grave mancanza. In proposito ecco le parole di Milly Buonanno, ordinario di Sociologia e Processi Culturali e Comunicativi alla “Sapienza” di Roma.