Paolo Fabbri: “Intervista, spartito musicale che ognuno esegue a modo suo”

“Intervista, spartito musicale che ognuno esegue a modo suo” Pubblicate da Mimesis una raccolta di interviste fatte al semiologo dal 1998 al 2016 Un’occasione per parlare dell’intervista come teatralizzazione della conversazione, dove nel dialogo tra due si interpone lo spettatore che non è un semplice astante, ma uno che partecipa, stando fuori e guardando. Un…